HomeSOGGETTAZIONE (NUOVO SOGGETTARIO)1. Parte Generale1.13. PARTICOLARITÀ DEI NOMI GEOGRAFICI1.13.5. RUOLO DEL TERMINE GEOGRAFICO IN GENERALE

1.13.5. RUOLO DEL TERMINE GEOGRAFICO IN GENERALE

 

I toponimi non rientrano nel Thesauro ma possono essere assimilati alla categoria Spazio

Un termine che designa un’area geografica può rappresentare tre diverse entità:

 

1. una porzione della superficie terrestre;

 

2. la comunità umana costituita dal complesso degli abitanti di quella porzione della superficie terrestre;

 

3. l’ente territoriale che ha giurisdizione su quella porzione della superficie terrestre.

Di conseguenza il termine geografico di volta in volta può essere considerato elemento nucleare o localizzazione (si ricorda che in questo secondo caso il luogo è il primo degli elementi compresi fra i ruoli complementari), secondo la casistica che segue.

 

1.13.5.1. Entità geografica con i ruoli di oggetto, agente, beneficiario

 

Quando l’entità geografica è considerata oggetto, agente o beneficiario (detto anche “oggetto indiretto”) di un’attività o costituisce l’oggetto unico della trattazione (non accompagnato cioè da altri concetti nucleari), siamo nel campo degli elementi nucleari

 

1. Esempi di entità geografica oggetto:

 

Antartide – Esplorazioni (l’Antartide è considerata oggetto dell’azione transitiva esplorazione)

 

Everest – Ascensioni alpinistiche - Memorie

 

Firenze - Assedi

 

Monte Rosa – Ascensioni alpinistiche [di] Zapparoli, Ezio

 

 

2. Esempio di entità geografica agente

 

Polonia - Occupazione bellica [da parte della] Germania (la Germania è l’agente dell’azione transitiva ‘occupazione’ diretta verso l’oggetto ‘Polonia’)

 

 

3. Esempio di entità geografica beneficiario

 

Macchine agricole - Fornitura [alla] Libia (la Libia è il beneficiario dell’azione “fornitura”

 

 

4. Esempi di entità geografica oggetto unico

 

Venezia - Sec. 18. (Venezia, considerata limitatamente al ruolo tempo)

 

Venezia – Guide (Venezia, oggetto unico della trattazione è considerata concetto chiave)

 

1.13.5.2. Entità geografica con il ruolo di intero/parte

 

Si mettono qui di seguito le entità geografiche con ruolo nucleare di intero/parte, a raffronto con localizzazioni (cioè limitazioni spaziali, ruolo complementare di luogo) corrispondenti.

 

Sono elementi nucleari Entità geografiche che appartengono allo stesso tipo concettuale, cioè fra un luogo e qualcosa che gli appartiene esclusivamente, ne sono esempi le partizioni generiche centro storico, periferia, quartieri, sobborghi riferiti ad un luogo particolare,

 

Sono Localizzazioni:

(1) Entità residenti stabilmente in un luogo, come edifici, canali, chiese, strade etc., insiemi numerabili considerati in senso generico e come tali non di pertinenza esclusiva di un luogo. – E v. par. 1.13.4. dove i nomi delle città compaiono come qualificazione di singoli edifici o strade etc.

(2) Ripartizioni generiche ma non riferite ad un luogo singolo, oppure definite anche da altre caratteristiche funzionali (in particolare, la funzione culturale, economica etc.)

.

ELEMENTI NUCLEARI

LOCALIZZAZIONI

Firenze – Centro storico

Milano - Sobborghi

Roma – Periferie

 

Lucca - Quartieri

(1)

Chiese – Firenze (non Firenze – Chiese)

Strade – Roma (non Roma – Strade)

Edifici industriali – Firenze (non Firenze – Edifici industriali)

Canali – Mantova

Ferrovie – Italia

Città – Zone archeologiche

nei confronti dell’indicazione generica “Città”, Zone archeologiche è parte/proprietà

(2)

Centri storici – Toscana da notare la forma plurale, mentre il singolare viene usato quando il centro storico è pertinenza inequivocabile di una singola città

Zone industriali – Milano in questo caso a differenza ad es. dal centro storico, la ripartizione è vista sotto l’aspetto della sua destinazione economica

Zone archeologiche – Roma in questo caso la ripartizione e’ vista sotto l’aspetto della sua funzione culturale

Zone archeologiche - Lazio

 

 

 

 

1.13.5.3. Entità geografica con il ruolo di possessore/proprietà

 

Si mettono qui di seguito le entità geografiche con ruolo nucleare di possessore/proprietà, a raffronto con localizzazioni (cioè limitazioni spaziali, ruolo complementare di luogo) corrispondenti.

 

Sono elementi nucleari

(1) di un certo luogo si considerano le caratteristiche fisiche essenziali, es. altimetria, confini, latitudine, longitudine, posizione geografica, superficie, clima etc., oppure l'aspetto disciplinare, lo sguardo attraverso il quale è studiato il luogo

 

(2) Oppure quando si percepisce il luogo come possessore delle proprietà nel loro insieme che lo riguardano, es. indipendenza, popolazione, (nei casi in cui non si aggettiva) ecc

 

(3) Infine c’è rapporto possessore/proprietà anche quando il termine geografico rappresenta una entità politico-territoriale e proprietà sua o dei suoi organi sono l’espressione delle sue attività istituzionali, es. Ordinamento giuridico, Presidenti del consiglio, Ministeri etc. Ricordare che i singoli organi sono preceduti da due punti fra spazi come sottoenti, a differenza dalle cariche in senso generico che sono considerate parte/proprietà dello Stato.

Ricordare anche che lo Stato è autore delle opere che gli competono istituzionalmente, come per es. un Codice. In questo caso si usa un punto fra spazi, come per le opere di un autore persona.

Da notare che Presidenti, ministeri. governo ecc. di un solo Stato debbono seguire sempre come parte/proprietà il nome dello Stato, mentre se è considerata la carica in astratto in un rapporto fra più paesi, concetto chiave è la carica e i paesi sono localizzazioni (v. gli esempi nella tabella che segue).

 

Sono Localizzazioni:

(A) Elementi geomorfologici di un’area quali montagne, fiumi, laghi etc. non rientrano tra le caratteristiche fisiche essenziali di un’area. Un’area esiste in sé a prescindere dalle montagne che vi si trovano, mentre la sua altimetria o il fatto di avere confini sono è elementi essenziali.

 E un’area è considerata localizzazione anche nei confronti di una disciplina quando di questa si studia il suo status o il suo sviluppo in un luogo,

.

(B) Elementi riguardanti componenti sociali delle comunità di persone viventi in un territorio e i movimenti culturali che vi si verificano, sono da tenere ben distinti da quelle che abbiamo visto sopra come caratteristiche proprie di un paese o le attività di uno stato come entità giuridica.

.


ELEMENTI NUCLEARI

LOCALIZZAZIONI

(1)

Borneo - Posizione geografica

Sidney – Latitudine

Italia - Clima

Campi Flegrei – Geologia  intendendo lo studio delle caratteristiche del luogo

Camerun – Paleoecologia  intendendo lo studio delle caratteristiche del luogo

 

(A)

Laghi – Italia

Fiumi - Toscana

Geologia – Lombardia - Atti di congressi  intendendo lo stato degli studi geologici in Lombardia

 

(2)

Sardegna - Popolazione

Kosovo - Indipendenza politica

 

 

 

(3)

Italia – Acque territoriali

Italia – Ordinamento

Italia – Politica coloniale (estera, interna)

Italia – Guerre coloniali

Italia – Legislazione

Italia - Governo

Italia – Ministeri

Italia . Codice civile titolo di una “sua” opera

Italia : Ministero dell’interno sottoente

Italia : Camera dei deputati

Italia : Senato

Italia : Agenzia delle entrate

Italia : Consiglio di Stato

Italia – Presidenti della Repubblica - Responsabilità

Stati Uniti d’America – Presidenti della Repubblica – Poteri

Francia : Conseil d’état

Italia : Corte costituzionale

Spagna : Tribunal constitucional - Autonomia

Francia : Conseil constitutionnel - Competenze

(B)

Minoranze etniche – Italia minoranze etniche che si trovano in Italia, non sono “proprie” dell’Italia come il concetto generale “Popolazione”, v. sopra

Civiltà – Stati Uniti d’America (Ma: Civiltà islamica; Bantu – Civiltà, e v. par. 4C2.C1.)

Classi sociali – Italia

Cultura – Milano e v. par. 4.C2.C2.

Minoranze linguistiche – Spagna

Usanze - Trentino-Alto Adige

Artigiani – Usanze - Sicilia

Movimenti letterari – Italia

Governo – Ruolo [dei] Partiti – Europa non è il governo di un singolo Stato

Politica – Italia l’insieme dei fatti politici che si svolgono in Italia Politica senza aggettivazione è sempre generica come risultato di più fattori, quindi va sempre come prima voce. E così Politica industriale, militare etc.

Banche – Legislazione – Italia banche è il focus e Italia è localizzazione

Economia – Italia

Turismo – Economia – Italia

Regioni – Italia

Presidenti della Repubblica – Poteri – Francia [e] Italia perché in senso generico, raffronto fra più paesi

Corti costituzionali – Attribuzioni – Austria [e] Francia [e] Italia plurale  e concetto chiave perché raffronto  in senso generico fra più paesi

 

 

 

1.13.5.4. Entità geografica come autore più titolo

 

Uno Stato è autore di opere che gli sono proprie. In questo caso al nome dello Stato segue, dopo un punto fra spazi, il titolo dell’opera.

 

Italia . Codice civile

 

Copyright © CILEA 2009 Home