HomeSOGGETTAZIONE (NUOVO SOGGETTARIO)3. Voci di Appoggio3.P3. POSIZIONE

3.P3. POSIZIONE

 

Posizione viene intesa con un significato di ufficialità.

 

a) Nel senso di ruolo all'interno di una comunità.

Appartiene alla categoria Cose, faccetta Strumenti

 

Richiede una stringa di soggetto che ha come concetto chiave la persona che si colloca all’interno della comunità.

 

Donna - Posizione sociale - Inghilterra - Sec. 17. “Posizione sociale” è parte/proprietà rispetto a “Donna” ed è seguita da due elementi extranucleari, di luogo e di tempo.

 

b) Come presa di posizione da parte di uno stato etc. su un determinato argomento.

La costruzione della stringa è in forma passiva e concetto chiave è il termine oggetto della “presa di posizione” (oggetto-meta), seguito da un sintagma composto dall’elemento che esprime l’azione transitiva “posizione” + l’agente introdotto dalle preposizioni “di”. “del”, etc. L’agente può anche essere una persona che prende una posizione ufficiale su un determinato argomento.

 

Appartiene alla categoria Azioni, faccetta Attività

 

Bioetica – Posizione [del] Movimento di liberazione della donna

 

Questione tedesca - 1945 - Posizione [dell’] Albania – 1961 Non Posizione albanese, perché si evita l’aggettivazione di luogo

 

Guerra mondiale 1939-1945 – Posizione [di] Pio <papa ; 12.>

 

 

E v.a.  alle voci ATTEGGIAMENTO; CONCEZIONE; GIUDIZI; OPINIONE PUBBLICA; PENSIERO, all’interno del capitolo 3.

 

 

Copyright © CILEA 2009 Home