HomeSOGGETTAZIONE (NUOVO SOGGETTARIO)3. Voci di Appoggio3.F1. FORTUNA

3.F1. FORTUNA

 

Appartiene alla categoria Azioni, faccetta Processi.

 

Fortuna si usa per indicare la notorietà della quale godono idee, correnti, teorie, opere, oppure anche persone a qualsiasi titolo, per la loro produzione o per le loro idee, presso i contemporanei o in periodi successivi in assoluto o in un certo ambito o territorio.

 

Non si usa il nome di un autore seguito direttamente da “Fortuna”, ma occorre indicare come sua proprietà “Opere”, o qualche altro tipo di proprietà.

 

Dalla fortuna si distingue la Diffusione (categoria Azioni, faccetta Attività), quando si vuole indicare il semplice propagarsi di notizie, fatti, eventi, lingue, idee, cose, ecc. in un certo ambito o territorio, in un certo periodo.

 

Per la costruzione, concetto chiave è l’oggetto meta dell’elemento transitivo “fortuna” o “diffusione”, a cui possono seguire termini indicanti il luogo e il tempo come ruoli complementari o altri elementi con funzione di agenti o strumenti.

 

Machiavelli, Niccolò – Opere - Fortuna – Sec.  20.

 

Montesquieu, Charles Louis : de - Filosofia politica – Fortuna – Europa – Atti di congressi

 

Manzoni, Alessandro . I *promessi sposi – Fortuna – Italia – Sec. 20.

 

Colombo, Cristoforo – Fortuna

 

Civiltà classica – Fortuna – Europa – Sec. 15.-20.

 

Lettura – Diffusione – Ruolo [delle] Biblioteche pubbliche

 

Filosofia – Diffusione – Ruolo [della] Lingua italiana

 

Religioni – Diffusione – Influssi [delle] Migrazioni

 

Peste – Difusione – Italia – Sec. 14.

 

Piante esotiche – Diffusione - Europa

Copyright © CILEA 2009 Home