HomeSERIALI E COLLEZIONISC. COLLEZIONISC4. LEGAMI CON CURATORI

SC4. LEGAMI CON CURATORI

 

 

 

Si assegna un’intestazione secondaria (codice di responsabilità 3) al curatore o direttore di una collezione, se è indicato nella fonte primaria per la collezione stessa o, quando si tratta di un ente che cura, dirige o promuove una collezione, anche se è indicato in altre parti della risorsa.

 

Altrimenti l’intestazione è facoltativa (v. par. SC2.05.3.).

 

Se sono indicati due o tre curatori o direttori, si assegna a ciascuno un’intestazione secondaria.

 

Se sono più di tre, è obbligatoria solo l’intestazione secondaria per quello presentato come principale o nominato per primo.

 

Si trattano nello stesso modo le collezioni che comprendono opere preesistenti e quelle che comprendono opere indipendenti pubblicate per la prima volta.

 

Per i casi in cui le opere di un autore sono trattate come collezioni, v. par. SC1.

 

-

*Working papers / Circolo semiologico siciliano
i.s.: *Circolo *semiologico *siciliano (E) [Codice di resp. 3]

-

 

*Università degli studi del Molise, Dipartimento di scienze giuridico-sociali e dell'amministrazione. - Napoli [etc.] : Edizioni scientifiche italiane, [1997]-         
Il titolo della collezione è costituito soltanto dal nome dell’ente che la cura
i.s.: *Università degli *studi del *Molise : *Dipartimento di *scienze giuridico-sociali e dell'amministrazione (G) [Codice di resp. 3]

-

 

*Biblioteconomia e bibliografia : saggi e studi / diretti da Francesco Barberi. - Firenze : L. S. Olschki, 1964-
i.s.: Barberi, Francesco (C) [Codice di resp. 3]
Legame A8D con: *Biblioteconomia e bibliografia. Saggi e studi
Copyright © CILEA 2009 Home